domenica, Luglio 3, 2022
HomePiattaformeCash App exchange: Come funziona? Recensioni ed opinioni 2022

Cash App exchange: Come funziona? Recensioni ed opinioni 2022

Cash App è un’opzione interessante nel mondo degli exchange per Bitcoin. Sebbene l’integrazione di Bitcoin sull’exchange sia ancora alquanto limitata, l’applicazione consente agli utenti di comprare e vendere Bitcoin in pochi secondi.

Inoltre, gli utenti sono in grado di spostare Bitcoin tra l’app e la rete di criptovalute di base direttamente.

Ecco subito un quadro generale con le informazioni principali su Cash App:

🥇 Broker Cash App
💰 Deposito minimo Nessun Deposito Minimo
🔥 Piattaforma Applicazione Mobile
📈 Asset principali Bitcoin, Azioni ed ETF
👨‍💼 Fondatori Jack Dorsey
🏢 Sede centrale San Francisco (Stati Uniti d’America)

Dopo aver analizzato pro e contro dell’exchange vedremo anche quali sono le altre piattaforme di criptovalute attualmente disponibili sul mercato.

Esistono infatti Broker Forex come eToro, che mette a disposizione oltre 40 token acquistabili in maniera diretta e negoziabili anche in CFD.

Clicca qui per vedere tutte le criptovalute disponibili su eToro

Cos’è e Come Funziona Cash App?

La storia di Cash App è iniziata come nient’altro che un modo per gli utenti di inviare pagamenti tra loro, ma nel tempo è diventata molto di più.

Cash è ora fondamentalmente un’opzione bancaria a servizio completo, in quanto gli utenti possono ottenere una carta di debito collegata al proprio conto Cash App, ricevere trasferimenti ACH e depositi diretti e persino investire nel mercato azionario tradizionale (oltre a speculare sul prezzo Bitcoin).

Questa app è leader nel regno del fintech ed è anche chiaro che il team alle sue spalle ha serie ambizioni con Bitcoin, poiché Square, che è la società dietro l’exchange, ha supportato il protocollo Bitcoin sottostante in un’ampia varietà di modi.

All’interno dell’App, è presente una sezione separata dall’account di base dell’utente in cui è possibile acquistare e vendere azioni. Gli utenti possono anche scambiare Bitcoin in questa sezione. In effetti, la possibilità di scambiare Bitcoin è stata aggiunta prima che fosse possibile negoziare azioni tradizionali.

Gli utenti possono acquistare e vendere Bitcoin con un clic di un pulsante in questa app, ma le commissioni associate a questa attività sono dinamiche e possono essere sconosciute fino al momento in cui l’utente non effettua uno scambio.

Una caratteristica dell’integrazione Bitcoin di Cash App che è piuttosto rara in termini di grandi banche digitali è che gli utenti sono in grado di depositare e prelevare la moneta virtuale direttamente dalla rete Bitcoin sottostante. Ciò significa che gli utenti possono acquistare Bitcoin tramite l’app Cash e quindi assumere la piena custodia delle proprie risorse crittografiche ritirando quel Bitcoin sul proprio software di portafoglio personale.

Inoltre, gli utenti possono depositare nuovamente quelle monete sull’app Cash ogni volta che saranno pronti per la vendita.

Andando avanti, sembra chiaro che Cash App e Square stessa abbiano l’ambizione di integrare la rete Lightning di Bitcoin nelle loro offerte di servizi. Ciò consentirebbe agli utenti dell’app Cash di ottenere commissioni di transazione inferiori e un regolamento istantaneo sui loro trasferimenti di Bitcoin.

Suggerimento: per iniziare subito ad acquistare crypto su una piattaforma altamente accessibile dal punto di vista economico è possibile rivolgersi ad XTB. 

Il broker permette di iniziare con un deposito minimo di €10 e spread estremamente competitivi. 

Clicca qui per investire nelle migliori criptovalute con XTB

Come aprire un Conto su Cash App Exchange?

Se vuoi creare un account Cash App, la prima cosa che devi fare è scaricare l’applicazione dall’App Store associato al tuo dispositivo (Google Play o Apple App Store).

Successivamente, una volta aperta l’app, devi inserire alcune delle tue informazioni di base, ovvero il tuo numero di telefono e indirizzo email. Cash ti invierà, quindi, un codice di verifica per confermare il tuo numero di telefono o indirizzo e-mail. Devi, poi, inserire questo codice nella pagina successiva del processo di registrazione.

Una volta verificato il tuo account, sarai in grado di depositare fondi sul tuo account e iniziare a utilizzare alcune delle diverse funzionalità che questa banca digitale ha da offrire. Naturalmente, se desideri accedere a tutte le funzionalità offerte da Cash App, dovrai eseguire un ulteriore processo di verifica.

Per chi invece è alla ricerca di una piattaforma che consenta di fare pratica prima di iniziare ad investire nel mercato reale può rivolgersi a eToro. 

Il broker mette infatti a disposizione un conto demo su cui esercitarsi sull’acquisto diretto e l’investimento in CFD di oltre 40 Token.

Clicca qui per comprare crypto su eToro anche in modalità demo

Cash App Exchange è affidabile o è una truffa?

Cash utilizza la crittografia all’avanguardia e la tecnologia di rilevamento delle frodi per assicurarsi che i tuoi dati e denaro siano al sicuro. Tutte le informazioni che invii vengono crittografate e inviate ai loro server in modo sicuro, indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando una connessione Wi-Fi pubblica o privata o un servizio dati (3G, 4G o EDGE).

È bene, però, ricordare che nessuno scambio di criptovalute è regolamentato da un’autorità internazionale, così come avviene per i broker.

A questo proposito, ti lasciamo di seguito una lista di broker regolamentati che consentono anche di effettuare trading in criptovaluta:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Asset negoziabili su Cash App Crypto

    Utilizzando Cash puoi acquistare e vendere sia azioni che Bitcoin e puoi trasferire denaro tra diverse persone.

    Investire in criptovalute con Cash App

    Cash ti consente di acquistare e vendere Bitcoin direttamente dal tuo account Cash App. Puoi depositare fino a $ 10.000 in Bitcoin in un periodo di sette giorni.

    I Bitcoin che hai acquistato all’interno della tua app Cash possono essere venduti in seguito. Oppure puoi trasferirli su un portafoglio esterno. Il processo richiede solitamente dai 30 ai 40 minuti.

    L’app non è chiara sulle commissioni che potrebbero essere addebitate quando acquisti o vendi Bitcoin. Dice semplicemente che “potrebbe” addebitare una “piccola” commissione. Qualunque commissione venga addebitata sarà elencata sulla conferma dell’operazione prima di completare la transazione.

    Investire in azioni con Cash App

    L’app consente agli utenti di investire anche in azioni ed ETF e puoi iniziare con un minimo di $ 1.

    Cash App prevede, però, solo opzioni di investimento limitate rispetto ad altri broker. Ad esempio, supporta solo circa 1.600 azioni ed ETF. Ciò significa non investire in fondi comuni di investimento o opzioni di trading. Inoltre non offre alcun portafoglio di robo-advisor.

    Tutte le azioni e gli ETF vengono scambiati senza commissioni, inoltre la piattaforma ti consente di investire in frazioni di azioni, il che è un ottimo modo per costruire un portafoglio con solo una piccola quantità di denaro.

    Per accedere ad un portafoglio titoli ancora più ampio, senza rinunciare alla sicurezza offerta da un broker multiasset può valutare Capex e la possibilità di iniziare ad investire in modo rapido ed affidabile sulla sua Metatrader.

    Clicca qui per comprare Crypto sulla MT5 Capex

    Commissioni Cash App

    Quando si tratta di acquistare e vendere Bitcoin tramite l’app Cash, ci sono due potenziali commissioni di cui preoccuparsi. La prima commissione potenziale è una commissione di servizio che si applica a tutte le transazioni di questo tipo, non importa quale. Un’altra commissione viene aggiunta a seconda dell’attuale volatilità del prezzo del Bitcoin.

    In totale, queste commissioni ammontano solitamente a circa l’1,75% del valore della transazione, che è un po’ alto rispetto a molte altre opzioni disponibili sul mercato. Tuttavia, c’è un certo grado di comodità che va di pari passo con la possibilità di acquistare Bitcoin direttamente nell’app Cash.

    Ovviamente, l’app Cash offre molto più che solo acquistare e vendere Bitcoin, quindi ecco alcune altre commissioni a cui prestare attenzione su questa piattaforma:

    • Commissioni di negoziazione di azioni: Cash non addebita alcuna commissione per l’acquisto e la vendita di azioni tradizionali sulla propria piattaforma; tuttavia, è probabile che ci siano una serie di commissioni associate a queste transazioni addebitate dal tuo governo locale che ti verranno trasferite. Cash App ti mostrerà queste commissioni prima di fare uno scambio.
    • Commissioni Cash Card: la Cash Card è una carta di debito che puoi collegare al saldo dell’app Cash. Se utilizzi questa carta per prelevare contanti presso un bancomat, ci sarà una commissione fissa di $ 2 addebitata dall’app Cash oltre a tutte le commissioni addebitate dal fornitore del bancomat. Va notato che gli utenti che ricevono depositi diretti possono evitare alcune di queste commissioni, o almeno farle rimborsare.

    Metodi di deposito e prelievo Cash App

    Cash App accetta carte Visa, MasterCard, American Express e Discover e bonifico bancario.

    Per inviare un pagamento:

    1. Apri l’app mobile Cash App.
    2. Inserisci l’importo che vuoi inviare.
    3. Tocca “Paga”.
    4. Inserisci l’indirizzo e-mail, il numero di telefono o “$Cashtag” (il nome utente di un’altra persona nell’app).
    5. Indica per cosa stai inviando il pagamento.
    6. Tocca “Paga”.

    Per visualizzare i dettagli di un pagamento ricevuto, tocca il pulsante “Attività”. Vedrai anche il denaro depositato nel tuo account sul pulsante “My Cash”, che mantiene un totale parziale dei tuoi fondi depositati.

    L’invio di pagamenti dal tuo account Cash o conto bancario è gratuito, mentre vi è una commissione di transazione del 3% se utilizzi una carta di credito per inviare un pagamento.

    Puoi inviare fino a $ 1,000 ogni 30 giorni, ma il limite verrà aumentato se verifichi il tuo nome, data di nascita e le ultime quattro cifre del numero di previdenza sociale.

    In caso di deposito, i tempi di accreditamento per un bonifico bancario sono da uno a tre giorni lavorativi, mentre un deposito immediato con carta di debito arriva immediatamente ma ha una commissione di urgenza dell’1.5%.

    Cash App Card

    Puoi anche richiedere una Cash Card se non vuoi inviare denaro su un conto bancario. La Cash Card è una carta di debito Visa che consente di utilizzare i fondi Cash per effettuare acquisti online o nei negozi al dettaglio.

    Ricorda, però, che se utilizzi la Cash Card per prelevare da un bancomat ti verrà addebitata una commissione di 2$, oltre ad altri eventuali costi.

    App Cash

    Cash App Investing, come suggerisce il nome, è facilmente accessibile tramite l’applicazione Cash App Apple o l’app mobile Android.

    L’app, che puoi utilizzare anche per inviare e ricevere denaro da familiari e amici, è semplice da usare dal punto di vista dell’investimento. Cash ha valutazioni elevate su entrambi gli app store. Più specificamente, gli utenti Apple la valutano a 4,7 stelle su 5 e gli utenti Android la valutano a 4,2 stelle su 5.

    Quando si tratta di finanziare il tuo conto, puoi collegare il tuo conto bancario all’app o puoi semplicemente utilizzare il saldo dell’app Cash esistente. Successivamente, puoi selezionare un investimento da acquistare, inserire l’importo che desideri investire e passarlo. A seconda di come finanzi il tuo conto, puoi vendere i tuoi investimenti e prelevare quando vuoi.

    Quali sono i Vantaggi di Cash App?

    Ecco nel dettaglio i principali vantaggi e svantaggi della piattaforma di scambio criptovalute Cash:

    ⭐️  Pro  🔥 Contro
    Jack Dorsey e Square sono grandi sostenitori di Bitcoin Non è una buona opzione per gli utenti interessati alle altcoin
    Gli utenti possono anche negoziare azioni tradizionali Le commissioni di trading di Bitcoin sono un po’ alte
    Ottieni una carta di debito per il saldo dell’app Cash. Il trading con margine non è supportato.
    Bitcoin è l’unica criptovaluta supportata, il che offre semplicità  
    Ricevi depositi diretti in conto  

    Per chi invece fosse alla ricerca di un exchange differente, può rivolgersi ai principali competitor di Cash App, tra cui:

    Assistenza Clienti Cash App

    Per quanto riguarda il servizio clienti Cash, ci sono diverse modalità per entrarvi in contatto.

    Per contattare il Cash Support mediante l’app devi:

    1. Tocca l’icona del profilo nella schermata iniziale dell’app Cash
    2. Seleziona Supporto
    3. Vai al tuo problema
    4. Tocca Contatta l’assistenza

    Tramite il sito web, invece:

    1. Vai su cash.app/help
    2. Scorri verso il basso in questa pagina e fai clic sul link “Contatta il supporto” in fondo a questa pagina.
    3. Effettua il Cash App Login
    4. Individua il tuo problema
    5. Fai clic su Contatta l’assistenza

    Come ultima alternativa, hai la possibilità di entrare in contatto con un operatore mediante i principali social media: Instagram, Facebook, Twitter, TikTok, Twitter e Reddit.

    Cash App Opinioni e Recensioni

    Cash App purtroppo non ha riscosso un grande successo fra gli utenti con una media di valutazione su Trustpilot pari a 1,2 stelle su 5.

    Ecco alcuni esempi di recensioni Cash App prese direttamente da Trustpilot.

    Recensione #1

    CASH APP POTREBBE ESSERE UN’OTTIMA APP, MA SONO LE PERSONE CHE LAVORANO PER L’APP A CUI NON IMPORTA NULLA DELLE TUE TRANSAZIONI DI DENARO QUANDO GLI HAI DETTO CONVENIENTEMENTE PER FAVORE NON LASCIARE CHE LA TRANSIZIONE AVVENGA ANCORA, IL CHE TI FA PERDERE DENARO. IO CONTINUO A TRATTARE CON CASH APP A VOLTE, MA SEMPLICEMENTE NON METTO UNA GRANDE QUANTITÀ DI DENARO COME UNA VOLTA PERCHÉ LASCIANO CHE LE AZIENDE LO PRENDANO SENZA PROBLEMI, SENTO CHE DOVREBBERO SEMPRE OTTENERE L’APPROVAZIONE DEI CLIENTI PRIMA CHE QUALSIASI TRANSAZIONE VADA A BUON FINE. È UN’APP MOLTO INTERESSANTE, SEMPLICEMENTE NON PRENDONO I SOLDI DEI LORO CLIENTI ABBASTANZA SERIAMENTE COME DOVREBBERO. A PARTE QUESTO È UN’APP INTERESSANTE.

    Recensione #2

    L’APP CASH È MOLTO COMODA DA USARE PER LE MIE ESIGENZE BANCARIE ONLINE E NON HO MAI AVUTO PROBLEMI. CONSIGLIO VIVAMENTE CASH APP ED È FACILE DA USARE E ADORO IL MODO IN CUI IL TRASFERIMENTO O LO SPOSTAMENTO DI DENARO ALL’INTERNO DELL’APP È IMMEDIATO QUANDO HAI UNA BANCA COLLEGATA ALLA TUA CARTA CASH APP.

    Recensione #3

    CI SCUSIAMO PER IL BRUTTO RECLAMO… È STATO EFFETTUATO UN TRASFERIMENTO CHE NON HO RICONOSCIUTO. ERA A UNA BANCA INTERMEDIARIA PRIMA DI ANDARE SUL MIO CONTO. NÉ CASHAPP NÉ LA BANCA INTERMEDIARIA SONO STATE IN GRADO DI RISPONDERE ALLA MIA DOMANDA. CI È VOLUTA UN’ORA AL TELEFONO PER CAPIRLO. ALLA FINE LA TRANSAZIONE È STATA CORRETTA. 3 STELLE PERCHÉ CASHAPP DOPO 5-6 EMAIL HA AIUTATO POCO.

    AVEVO UN ACCOUNT CASHAPP IMPOSTATO PER GLI ACQUISTI BTC. HO LASCIATO L’ACCOUNT INATTIVO PER UN PO’ MENTRE PRENDEVO UNA DECISIONE. NEL MARZO DI QUEST’ANNO, A MIA INSAPUTA, SI È VERIFICATA UNA TRANSAZIONE NON AUTORIZZATA SENZA ALCUNA VERIFICA MOBILE O NOTIFICA E-MAIL CHE HA SVUOTATO L’ACCOUNT. HO NOTATO L’EVENTO DIVERSE SETTIMANE FA. HO CONTATTATO L’ASSISTENZA DI CASHAPP… NON C’È MODO DI PARLARE CON NESSUNO. HANNO ANNOTATO LA TRANSAZIONE, LA BANCA A CUI È ANDATA, L’ORA ESATTA E GLI ULTIMI 4 NUMERI DEL CONTO. QUESTO È STATO FACILMENTE TROVATO. NON AVREBBERO PERSEGUITO, ANCHE CON QUESTE INFORMAZIONI, AFFERMANDO CHE L’EVENTO AVEVA PIÙ DI 90 GIORNI. LI HO CONTATTATI PIÙ VOLTE, OGNUNO CON LA STESSA RISPOSTA. CASHAPP NON ERA INTERESSATO A COME QUALCUNO POTESSE ACCEDERE AL MIO ACCOUNT O CHE NON FOSSI STATO AVVISATO TRAMITE APP MOBILE O CHE IL DENARO RUBATO…. PUNTO. QUESTO MI DICE CHE QUESTO È UN EVENTO COSÌ COMUNE CHE NON HANNO ALCUN INTERESSE. HO CONTATTATO LA BBB.
    CAPISCO CHE C’È UN’AZIONE COLLETTIVA A CUI INDAGHERÒ LA POSSIBILITÀ DI UNIRMI.

    Recensione #4

    IN GENERALE HO AVUTO BUONI RISULTATI USANDO QUESTA APP. L’UNICO INCONVENIENTE È CHE A VOLTE È DIFFICILE INDIVIDUARE IL DENARO CHE È STATO INVIATO E BISOGNA PRESTARE MOLTA ATTENZIONE PER CONTROLLARE LE INFORMAZIONI DEI DESTINATARI, PERCHÉ CASHAPP NON HA ALCUN CONTROLLO SUL RIMBORSO DEL DENARO. E SÌ, I TRUFFATORI ADORANO QUESTA APP E CERCHERANNO DI CONVINCERTI A SCARICARE L’APP ANYDESK. DOPO DI CHE SAI COSA POTREBBE SUCCEDERE.

    Considerazioni finali

    Cash App Investing è un’ottima piattaforma di trading per principianti o chiunque desideri una semplice esperienza di investimento. 

    Anche se sacrificherai molto quando si tratta di funzionalità e strumenti di ricerca e non avrai accesso a una piattaforma desktop, l’App Cash è un buon punto di partenza.

    La possibilità di negoziare in alcuni casi senza commissioni e acquistare azioni frazionarie rende Cash un’opzione da prendere in considerazione.

    Tuttavia, se stai cercando un portale che ti offra anche un conto demo con cui fare pratica e conoscere la piattaforma prima di investire i tuoi risparmi, ti consigliamo vivamente un broker regolamento che permette di iniziare ad effettuare operazioni con un deposito minimo contenuto ed un conto demo per la pratica.

    Ecco il link diretto per accedere alle piattaforme viste nel corso dell’articolo, che meglio rispondono a queste caratteriste ed alle esigenze di un trader principiante. 

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    Cash App FAQ

    Cash App è una banca?

    Tecnicamente non è una banca perché non concede prestiti. Detto questo, Cash offre un’ampia varietà di diversi servizi finanziari e non sarebbe sorprendente se alla fine aggiungessero la possibilità per gli utenti di contrarre prestiti o guadagnare interessi su conti di risparmio supportati da prestiti sulla piattaforma.

    Quali sono le commissioni Bitcoin dell’app Cash?

    Le commissioni per il trading di Bitcoin su Cash possono variare a seconda delle attuali condizioni di mercato. Ci sono due commissioni separate associate alle operazioni di bitcoin sulla piattaforma e una di queste si basa sull’attuale volatilità del prezzo del bitcoin. In genere, le commissioni per l’acquisto o la vendita di Bitcoin tramite App Cash finiscono per aggirarsi intorno all’1,75% o al 2%.

    Posso usare Cash App come portafoglio Bitcoin?

    L’integrazione con Bitcoin di Cash App agisce più come una banca Bitcoin che come un portafoglio Bitcoin. Questo perché i Bitcoin archiviati nella piattaforma Cash sono detenuti in modo di custodia, il che significa che L’App detiene le effettive chiavi private associate ai Bitcoin posseduti da ciascun utente. Detto questo, puoi anche inviare Bitcoin da un account Cash App a qualsiasi indirizzo Bitcoin sulla rete. Allo stesso modo, puoi inviare Bitcoin dal tuo portafoglio personale al tuo account Cash.

    Come posso trasformare Bitcoin in contanti con Cash App?

    Esistono due modi diversi per trasformare Bitcoin in contanti tramite l’app Cash. Il primo sarebbe vendere i tuoi Bitcoin sulla piattaforma Cash App e quindi inviare la valuta fiat associata risultante da quella vendita sul tuo conto bancario. Un’altra opzione che potrebbe essere molto più veloce è ottenere una Cash Card, che può essere legata al saldo dell’app Cash. Ciò ti consentirebbe di vendere i tuoi Bitcoin e di avere immediatamente accesso ai contanti di quella vendita tramite il bancomat più vicino.

    Quali sono alcune truffe comuni di Cash App?

    Ci sono una varietà di truffe che mirano agli utenti di Cash App. Queste truffe sono anche solitamente simili alle truffe che si vedono spesso nel più ampio spazio Bitcoin. Le principali truffe a cui prestare attenzione quando si utilizza Cash sono quelle in cui una persona anonima su Internet ti promette qualcosa che sembra troppo bello per essere vero. Ad esempio, se dicono che ti rispediranno indietro il doppio dell’importo che invii loro tramite l’app Cash in un breve periodo di tempo, allora è quasi sicuramente una truffa. Sii sempre cauto con qualcuno che non conosci e che sta cercando di farti inviare del denaro per qualsiasi motivo.

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Più popolare