lunedì, Gennaio 16, 2023

Migliori broker con leva alta: top 5 del 2023

Pubblicato: 12 Dicembre 2022 di Francesco

La guida di oggi sarà completamente dedicata alla presentazione dei migliori broker con leva alta, che ti permettono di investire sui tuoi strumenti finanziari preferiti, con un’esposizione maggiorata rispetto al capitale che hai deciso di utilizzare.

Per leva alta si intende semplicemente il leverage, chiamato molto spesso leva finanziaria. Se utilizzata, dà la possibilità di ottenere potenziali profitti maggiori, aumentando in modo esponenziale anche i rischi di perdita.

È per questo che è importante prestare sempre la massima attenzione e fare affidamento solo sui migliori broker con leva alta, che rispettano a pieno le regole imposte dalle direttive locali, nel nostro territorio europeo.

Per noi italiani il leverage massimo è pari ad 1:30, ma nulla vieta ai broker di poter offrire una leva più alta in altri Stati, sulla base delle loro regole. Un primo broker con leva alta e che rispetta tutto ciò è eToro: leader del mercato e con diverse licenze.

Ti permette di investire con leva finanziaria su tutti i principali mercati del mondo, potendo sempre selezionare il leverage più adatto alle tue capacità ed alle tue ambizioni. Puoi anche provare ad utilizzarla tramite un ottimo conto demo senza limiti di tempo.

Quali sono i migliori broker con leva alta? Ecco la top 7:

  1. 🥇 eToro
  2. 🥈 XTB
  3. 🥉 Capex
  4. 🏅 LiquidityX
  5. 🏅 FP Markets
  6. 🏅 Pepperstone
  7. 🏅 Admiral Markets

1. eToro

  • leva finanziaria massima in Italia: 1:30
  • deposito minimo: 50 euro
  • conto demo per testare la leva: disponibile

Uno dei migliori broker con leva alta è sicuramente eToro, presente in questo settore da diversi anni e con milioni di utenti registrati. Con una rapida apertura del conto puoi subito accedere all’elenco dei mercati finanziari e selezionare l’asset di tuo interesse.

Il deposito minimo parte da soli 50 euro, mentre la modalità demo non ha alcuna scadenza e non ti obbliga a versare alcun centesimo. Impostando la leva finanziaria puoi aprire una posizione di dimensioni maggiori rispetto alla quantità di capitali.

Ricordiamo a seguire la leva massima che eToro permette nel nostro territorio:

  • 1:30 per coppie di valute principali (come EUR/USD);
  • 1:20 per coppie di valute secondarie (come EUR/NZD), oro e indici principali;
  • 1:10 per materie prime diverse dall’oro e indici azionari minori;
  • 1:5 per CFD di azioni (titoli) e ETF;
  • 1:2 per CFD di criptovalute.

Valori che devono ovviamente essere rispettati da tutti i broker che operano in Italia ed i molti Paesi dell’Unione Europea. Oltre alla leva alta, eToro propone tantissime funzionalità e servizi per gli utenti iscritti.

Se vuoi conoscere tutto sul concetto di leverage, prima di testarlo sul conto demo, puoi accedere alla Trading Academy, ossia una sezione formativa che ti spiega dalle base, fino a concetti più avanzati, cos’è la leva, come funziona e tante altre nozioni sul mondo del trading.

Clicca qui per registrarti su eToro

2. XTB

  • leva finanziaria massima in Italia: 1:30
  • deposito minimo: 0 euro
  • conto demo per testare la leva: disponibile

Fra i migliori broker con leva alta non poteva mancare XTB, anche in questo caso un broker pienamente regolamentato nel nostro territorio e che rispetta a pieno le direttive MiFID e di tutte le autorità di pertinenza.

Entrando sul sito ufficiale può leggersi che la leva finanziaria presente su XTB cambia sulla base del territorio. Se operi in Italia, il leverage più alto che la piattaforma può offrire è 1:30, variabile sempre sulla base dei mercati e strumenti finanziari negoziati.

In linea generale, il broker propone in alcune parti del mondo una leva massima di 1:100 ed una leva finanziaria minima di 1:2. Puoi investire su titoli azionari, materie prime, indici di Borsa, criptovalute, ETF, forex (cambi in valuta e molto altro ancora).

Impostare la leve finanziaria su XTB è molto semplice ed intuitivo. Dopo aver aperto la posizione trovi l’apposita voce che ti permette di modificare anche il leverage. Con questo broker operi a condizioni molto agevolate sugli spread e non hai commissioni fisse sull’eseguito.

Clicca qui per registrarti sul broker con leva XTB

3. Capex

  • leva finanziaria massima in Italia: 1:30
  • deposito minimo: 100 euro
  • conto demo per testare la leva: disponibile

Ulteriore broker con leva alta è Capex, che rispetta a pieno le regole locali, proponendo una leva massima fino a ben 1:30. Ciò significa che puoi moltiplicare la tua esposizione fino a x30 su tantissimi strumenti finanziari.

Capex è uno dei broker con più alto numero di asset, fondamentale per poter diversificare le tue strategie di investimento. Ricordiamo che la leva può essere utilizzata in associazione a negoziazioni con strumenti derivati, come ad esempio i CFD.

Puoi quindi decidere di piazzare sia strategie al rialzo, ossia di acquisto, sia strategie al ribasso, ossia di vendita. Tutto ciò partendo da un deposito minimo molto basso, da soli 100 euro, oppure da un conto demo gratuito e senza alcun limite di tempo.

Con questo broker hai inoltre accesso a:

  • Capex Academy: per scoprire tutto sulla leva finanziaria, sul suo funzionamento ed utilizzo;
  • Bloggers Opinion: per ottenere le indicazioni (anche sull’uso del leverage) da decine di trader con esperienza;
  • QuantX: ossia un vero e proprio robo advisor che ti permette di creare un portafoglio di investimento diversificato, sulla base delle indicazioni da te impostate.

Clicca qui per registrarti sul broker con leva Capex

4. LiquidityX

  • leva finanziaria massima in Italia: 1:30
  • deposito minimo: 250 euro
  • conto demo per testare la leva: disponibile

Anche LiquidityX è un broker con leva alta nel nostro territorio, nonché un concreto punto di riferimento per migliaia di trader, sia professionisti che principianti. Essendo specializzato in CFD, ti permette di agire sia con posizioni long (al rialzo) che short (al ribasso).

La leva massima che puoi utilizzare sulla piattaforma, nel rispetto delle regole in Italia, è di 1:30. Esistono tuttavia altri limiti sulla base dei mercati, che portano ad esempio il leverage sul comparto delle criptovalute ad essere pari a 1:2.

Questo broker con leva alta si differenzia rispetto alla concorrenza per il supporto e per i tanti servizi integrativi che propone. Ricordiamo ad esempio i segnali di trading, ottimi per ottenere indicazioni reali da un team di esperti in materia.

Ancora, citiamo uno dei corsi più utilizzati dai trader alle prime armi, che possono così ottenere tante informazioni anche sul concetto di leverage. La risorsa è completamente gratuita e puoi valutarla cliccando in autonomia il link qui in basso.

Clicca qui per scoprire il broker con leva LiquidityX

5. FP Markets

  • leva finanziaria massima in Italia: 1:30
  • deposito minimo: 50 euro
  • conto demo per testare la leva: disponibile

FP Markets è definito da molti uno dei migliori broker con leva alta, soprattutto in altri territori al di fuori l’Europa. Seguendo le direttive locali, gli italiani possono in ogni caso utilizzare un leverage massimo pari a 1:30, variabile da asset ad asset.

La leva suddetta deve essere rispettata nel nostro territorio da tutti i clienti retail, ossia da chi si approccia agli investimenti come investitore privato ed interessato a negoziare in autonomia come seconda attività, per passione, o per cercare di ottenere più profitti

Per i clienti professionali, FP Markets indica invece come leva finanziaria massima 1:500, ossia un valore molto più alto rispetto alla concorrenza. Per poter accedere a questa leva devi in ogni caso dimostrare di essere un utente professionale, ricevendo l’ok da parte del broker.

Se vuoi testare la leva sulla piattaforma puoi partire con un ottimo conto demo illimitato e senza nessun costo. Ti permette anche di provare strategie sui tuoi prodotti finanziari di interesse, prima di passare in pochi clic alla modalità reale.

6. Pepperstone

  • leva finanziaria massima in Italia: 1:30
  • deposito minimo: 200 euro
  • conto demo per testare la leva: disponibile

Anche Pepperstone rientra fra i migliori broker con leva alta, perché mette a disposizione diversi leverage sulla base del territorio e della tipologia di investitore (se professionale o non professionale). Il broker è in ogni caso pienamente regolamentato in UE.

Sotto la giurisdizione FCA propone una leva con un rapporto fino a 1:30 per tutti i clienti al dettaglio. Mette invece a disposizione una leva finanziaria pari a 1:500 per tutti i clienti professionali, previa verifica e valutazione della loro idoneità.

Essendo uno dei migliori broker con MetaTrader, in entrambe le versioni, ti permette di utilizzare il leverage anche su MT4 ed MT5. Il deposito minimo risulta tuttavia più alto rispetto agli altri broker indicati (si pensi ad esempio ad eToro) ed è pari a 200 euro.

7. Admiral Markets

  • leva finanziaria massima in Italia: 1:30
  • deposito minimo: 100 euro
  • conto demo per testare la leva: disponibile

Admiral Markets propone una leva finanziaria massima per i clienti retail, ossia al dettaglio, pari ad 1:30. Con il broker hai la possibilità di investire su tantissimi strumenti finanziari, fra i quali titoli azionari, materie prime, indici di Borsa, cambi in valuta ed anche criptovalute.

Se sei un cliente professionale puoi invece accedere ad una leva massima di 1:500, ossia uno dei leverage fra i più alti nel settore del trading online. Essendo uno dei migliori broker per principianti ha una gestione molto semplificata, adatta anche a chi è alle prime armi.

È inoltre possibile iniziare con un deposito minimo molto basso, da soli 100 euro e gestire le attività sia tramite la piattaforma MetaTrader, sia tramite la piattaforma proprietaria web desktop, disponibile anche tramite applicazione per dispositivi mobili.

Broker leva 500 – 1.000 – 1.500: esistono?

Prima di procedere con le conclusioni, è bene aprire una piccola parentesi sui broker con leva 500, 1.000 e 1.500 (o superiori). Come intuito in precedenza, la maggior parte dei broker con licenza (nel mondo) ha una leva massima che raramente supera 1:50.

I broker canadesi permettono ad esempio anche ai clienti retail, ossia al dettaglio, di poter negoziare con un leverage impostato a x50. Discorso diverso è da fare sui broker che operano sotto stretta osservazione dell’ESMA europea, FCA ed ASIC.

In questo caso i limiti sul leverage sono quelli proposti con i broker in classifica, fino ad un massimo di 1:30. I broker con leva più alta sono quelli che lavorano sotto il controllo di enti di vigilanza quali IFSC del Belize ed FSA delle Isole Vergini Britanniche.

Presta quindi molta attenzione quando ti imbatti in piattaforme offshore con leve a 1.000, 1.500, o addirittura oltre i 2.000. Fai sempre affidamento su broker regolamentati, ma soprattutto che rispettano a pieno le regole sul leverage in UE.

Broker con leva alta

Conclusioni

Con la guida di oggi abbiamo scoperto da vicino i migliori broker con leva alta, che ti permettono di investire su tutti i principali mercati mondiali con una maggiore esposizione rispetto al capitale che hai deciso di utilizzare.

Al di là dei possibili broker con leva a 1.000, o 1.500, ciò che per noi italiani è importante ricordare è che la leva più alta che una piattaforma può offrire è 1:30. Rapporto che tuttavia scende nel caso di altri prodotti, come nel caso delle criptovalute.

Uno dei broker più completi, che rispetta a pieno queste caratteristiche, è eToro. Ti permette di impostare il leverage a tua discrezione e di testare l’uso della leva finanziaria con un ottimo account demo senza alcun limite di tempo e con 100.000 dollari virtuali a tua disposizione.

Clicca qui per registrarti su eToro

Leggi anche:

FAQ

Dove fare trading con leva?

Per fare trading con leva devi fare affidamento su uno dei migliori broker con leva alta, ma che al contempo rispettano a pieno le regole e le direttive imposte in Europa. In Italia, il leverage massimo è pari a 1:30.

Quali sono i migliori broker con leva alta?

Come esposto nel nostro approfondimento completo ed aggiornato, fra i migliori broker con leva alta ricordiamo: eToro, XTB, Capex, LiquidityX, FP Markets, Pepperstone ed Admiral Markets, tutti regolamentati e con reali licenze.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Più popolare