lunedì, Gennaio 16, 2023

Migliori broker per Scalping: classifica top 5

Pubblicato: 7 Dicembre 2022 di Francesco

Presentiamo oggi un approfondimento mirato sui migliori broker per scalping, ossia una metodologia molto particolare, utilizzata dai trader di tutto il mondo per fare trading online rapido, soprattutto sul mercato forex, ossia dei cambi in valuta.

Diciamo fin da subito che si basa sull’apertura e chiusura di posizioni a mercato molto ravvicinate fra di loro. Un sistema che richiede quindi grande maestranza, ma soprattutto la capacità di saper analizzare il mercato in modo rapido ed efficiente.

Vediamo quindi di capire nel dettaglio come funziona lo scalping trading, ma soprattutto cosa serve per iniziare. Se sei un trader alle prime armi, ma anche con esperienza, è opportuno partire da un presupposto importante: la scelta del miglior broker per scalping.

Una prima proposta? Sicuramente il broker eToro, perché permette di iniziare in modo autonomo senza dover caricare grossi capitali (deposito a partire da soli 50€) e di beneficiare di un ottimo conto demo, così come di spread bassissimi e di molte altre funzionalità.

Se analizzare il mercato non è il tuo forte, puoi optare sul suo sistema Copy Trading. Ti permette di selezionare diversi scalper, ossia trader che praticano lo scalping trading, ottenendo tutte le loro posizioni in modo istantaneo.

Clicca qui per iscriverti sul broker eToro

Riepilogo – migliori broker scalping

🥇 Cosa sono: Broker che permettono di aprire e chiudere rapidamente le posizioni
💰 Quali sono i costi: Nessun costo fisso sull’eseguito e bassi spread
🏷️ Su quali asset si negozia: Soprattutto sul forex
📈 Da dove partire: Testando la strategia di scalping trading su un conto demo
👨‍💼 Miglior broker per scalping:
eToro

Cos’è lo Scalping?

Lo scalping è una strategia di trading che consiste nell’effettuare aperture e chiusure molto ravvicinate fra di loro su determinati strumenti finanziari. L’obiettivo è quello di trarre un piccolo profitto dalle variazioni dei prezzi sul mercato al rialzo ed al ribasso.

Le oscillazioni dei prezzi possono ovviamente essere variabili e sarà il trader, che in questo caso prende il nome di scalper, a capire quando aprire e quando chiudere una posizione. Non esiste un tempo definito per imputare ad una posizione la valenza da posizione in scalping.

Di regola, quando la stessa è chiusa entro massimo 10 minuti, allora rientra in questa specifica categoria. Non è raro trovare investitori che aprono e chiudono posizioni in pochi minuti, o addirittura in pochi secondi (meno di 60).

Si evince quindi come lo scalping trading venga effettuato prettamente su mercati finanziari molto volatili e liquidi, dove le oscillazioni dei prezzi sono più repentine e non lente e progressive. È per questo che il forex, o alcuni indici, si mostrano i candidati ideali per questa strategia.

Lo strumento più utilizzato per lo scalping è il CFD, poiché permette di aprire posizioni su entrambe le direzioni. I trader studiano attentamente grafici con timeframe molto basso (anche ad 1 minuto), per analizzare l’asset e piazzare la strategia in pochi istanti.

Migliori broker per scalping: la top 5

Non tutti i broker per fare scalping forex, o sul trading in generale, possono essere considerati migliori. Alcuni rientrano ad esempio in altre categorie, risultando inefficienti quando si tratta di aprire posizioni molto ravvicinate fra di loro.

Ed è per questo che è indispensabile in primo luogo fare affidamento su broker autorizzati, ma soprattutto privi di costi fissi sulla gestione e sugli eseguiti. In caso di costi fissi, lo scalping diventerebbe insostenibile per la troppa mole di commissioni da dover pagare.

Quali sono i migliori broker per scalping? Ecco la classifica aggiornata dei più noti:

  1. 🥇 eToro: ottimo per iniziare con lo scalping trading;
  2. 🥈 XTB: fra i migliori broker scalping con bassi spread;
  3. 🥉 Capex: ottimo broker per scalper che vogliono iniziare;
  4. 🏅 LiquidityX: fra i migliori broker scalping con segnali;
  5. 🏅 AvaTrade: ottimo broker per scalping con CopyTrading.

Analizziamoli nel dettaglio, soffermandoci sulle singole funzionalità, ma soprattutto sulla loro convenienza per fare scalping trading rispetto alla concorrenza. Potrai testarli tutti, a tua scelta, tramite i loro comodi account demo senza obbligo di deposito iniziale.

1. eToro

eToro apre la nostra classifica ai migliori broker per scalping, risultando una piattaforma rapida, facilissima da gestire ed all’avanguardia sotto molti punti di vista. Ti permette di aprire un account in pochissimo tempo e di operare su tantissimi mercati finanziari.

Perché lo inseriamo nella nostra classifica? Perché mostra in primo luogo una delle rapidità di esecuzione più alte nel settore (aspetto fondamentale se vuoi fare scalping) e perché ha spread molto bassi e competitivi rispetto alla concorrenza.

Degna di nota anche la sezione tecnica, che ti permette di analizzare tutti gli asset di tuo interesse su comodi grafici in tempo reale, anche settando timeframe molto bassi, addirittura da pochi minuti. Disponibile anche un conto demo senza alcun limite di tempo.

Se non hai conoscenza nel settore e se non sai da dove partire, con il CopyTrading puoi selezionare altri trader che prediligono operare con queste strategie ravvicinate, ottenendo in tempo reale ed in modo speculare le medesime posizioni a mercato.

Clicca qui per fare scalping trading su eToro

2. XTB

Continuiamo con un secondo broker adatto allo scalping, ossia XTB, anche in questo caso regolamentato e con reali licenze (anche in UE). Puoi quindi tenerlo in considerazione perché ha una piattaforma molto basilare, che ti accompagna fin dalle operazioni iniziali.

Puoi ovviamente provare le funzionalità e tutti gli strumenti con un ottimo account demo, con soldi virtuali e senza obbligo di deposito. Lo scalping su XTB può essere attuato su tutti i mercati principali, compreso quello del forex, o degli indici di Borsa.

Fra i punti di forza del broker troviamo l’assenza di costi fissi sulla gestione e sugli eseguiti. Cosa significa tutto ciò? Che se pratichi lo scalping trading puoi evitare commissioni importanti, tutelando il capitale, che puoi utilizzare per ciò che realmente è tuo interesse: fare trading.

Le attività possono essere gestite sia tramite modalità web desktop, con xStation, sia tramite applicazione per smartphone. In entrambi i casi le posizioni vengono aperte e chiuse in pochissimi attimi. Cliccando il link in basso otterrai anche l’accesso ad uno dei migliori corsi sul trading.

Clicca qui per scoprire il broker scalping XTB ed il suo corso

3. Capex

Anche Capex può definirsi uno dei migliori broker per scalping, con una gestione altamente semplificata, su tutte le piattaforme che mette a disposizione. Essendo altamente specializzato in CFD, ossia contratti per differenza, ti permette di aprire posizioni al rialzo ed al ribasso.

Tenendo le stesse aperte per poco tempo, puoi fare trading scalping sul forex, così come su tutti i principali strumenti finanziari. L’esecuzione è molto rapida, anche grazie ai comodi button di apertura e di chiusura delle operazioni.

Non esistono costi fissi sugli eseguiti, poiché il broker ricorda solamente la presenza di bassissimi spread (differenza fra il valore di acquisto ed il valore di vendita dell’asset). Degni di nota anche i tanti servizi educativi, tramite la Capex Accademy, completamente a costo zero.

L’accademia ti permette di ottenere le basi del trading e le nozioni più importanti sull’attività di scalping. Per le strategie, puoi invece essere supportato dalle opinioni di centinaia di trader esperti, tramite il servizio gratuito delle Bloggers Opinion.

Clicca qui per fare trading scalping su Capex

4. LiquidityX

Fra i migliori broker per scalping non poteva mancare LiquidityX, ossia un broker molto apprezzato da chi predilige investire sul forex. Perché? Offre in primo luogo spread fra i più bassi sul mercato, senza nessun costo fisso sugli eseguiti.

Ha inoltre una rapidità di esecuzione senza eguali, con la possibilità di aprire e chiudere posizioni all’istante, senza perdere tempo. Tutto ciò sia se decidi di utilizzare la piattaforma di sistema, sia e se preferisci operare tramite una delle migliori app trading.

Per avviare le tue analisi, fondamentali per lo scalping trading, puoi usufruire di comodi grafici in tempo reale, anche impostabili con timeframe molto bassi. Puoi inoltre accedere ad ottimi segnali di trading, su più segmenti di mercato. Di cosa si tratta?

Sono vere e proprie indicazioni, erogate da una società analitica con veri esperti in materia. Puoi utilizzarle come supporto concreto per la strutturazione delle tue strategie, anche testandole sul pratico conto demo gratuito e senza limiti di tempo.

Clicca qui per fare scalping sul broker LiquidityX

5. AvaTrade

AvaTrade chiude la nostra classifica ai migliori broker per scalping, mostrandosi un’ottima soluzione per gli scalper alle prime armi, ma anche per gli utenti con reali esperienze nel settore del trading online.

Con una rapida registrazione puoi subito accedere alla sezione forex, o ad altri strumenti finanziari e piazzare la tua strategia al rialzo ed al ribasso. Il software di ultima generazione è in grado di elaborare la richiesta in pochi attimi e di aprire o chiudere la posizione.

Un aspetto molto importante per questa tipologia di attività. Anche in questo caso non abbiamo alcun costo fisso, ma solamente piccolissimi spread. Se non hai esperienza e competenza, puoi invece optare sulla funzione Copy Trading del broker.

Ti permette di accedere ad una sezione con decine di trader reali, di selezionarli sulla base di tantissimi parametri, di seguirli e di ottenere una copia di tutte le loro posizioni effettuate. In altri termini, una delle migliori piattaforme con Copy Trading.

Clicca qui per fare scalping su AvaTrade

Come scegliere i migliori broker per scalping

Arrivati a questo punto, è bene approfondire le caratteristiche essenziali che i migliori broker scalping devono avere per garantirti un’operatività ed una gestione ai massimi livelli. Evitare broker truffa, è mai come in questo caso fondamentale.

Vediamo quindi di esporre con un rapido elenco puntato gli aspetti che puoi tu stesso valutare sul broker per scalping prima di effettuare un’eventuale registrazione:

  • Rapidità di esecuzione: essendo l’attività di scalping trading basata sull’apertura di più posizioni in tempi ravvicinati, anche un millisecondo può fare la differenza ed è quindi fondamentale selezionare solo piattaforme Best Execution, ossia con un’esecuzione rapidissima;
  • Bassi spread: come anticipato in precedenza, l’apertura di molte posizioni rende inefficienti le piattaforme che richiedono costi sull’eseguito – opta quindi solo sui migliori broker senza commissioni fisse sulla gestione e sull’apertura delle singole operazioni;
  • Tipologia operativa: per garantire l’apertura e la chiusura della posizione nell’immediato, i migliori broker Market Maker si mostrano solitamente più adatti per questa tipologia di attività, poiché fungono da controparte;
  • Presenza dei CFD, ossia contratti per differenza: questi strumenti derivati ti permettono di attuare aperture al rialzo ed aperture al ribasso, senza possedere fisicamente l’asset negoziato (puoi utilizzare lo scalping trading anche sui migliori broker con MetaTrader);
  • Facilità di gestione: non avrebbe alcun senso optare su una piattaforma complicata e con troppe funzionalità avanzate. Se sei alle prime armi, un ottimo broker per principianti scalper può sicuramente fare al caso tuo.
Migliori broker scalping

Conclusioni

Con la guida di oggi abbiamo compreso il significato e le funzionalità offerte dai migliori broker per scalping. Tramite le loro piattaforme, rapide da utilizzare, user friendly ed adatte anche ai principianti, ti permettono di aprire e chiudere posizioni in pochi istanti.

Tutto ciò avendo accesso a centinaia di strumenti finanziari da poter selezionare, soprattutto sul segmento del forex, ossia dei cambi in valuta. Una volta esaminati gli strumenti su grafici a timeframe bassi, puoi piazzare la tua strategia di scalping trading.

Dove? Fra le tante proposte analizzate, uno dei migliori broker per scalper è stato eToro. Ha spread bassissimi sugli scambi ed una delle velocità di esecuzione ordini più alta sul mercato. È quindi molto adatto per questa tipologia di attività.

Ti permette di iniziare con un deposito molto esiguo, da soli 50 euro, oppure da un conto demo trading all’avanguardia, con 100.000 dollari a tua disposizione, gestibile anche tramite app e che non ti obbliga a versare alcun deposito iniziale reale.

Clicca qui per fare scalping trading su eToro

Leggi altri approfondimenti correlati su:

FAQ

I broker per scalping sono sicuri?

I migliori broker per scalping presentati nel corso della nostra guida dispongono tutti di reali regolamentazioni e licenze, rispettando a pieno le direttive MiFID locali.

Quali sono i migliori broker per scalping?

All’interno della nostra guida completa ed aggiornata abbiamo esposto alcuni dei migliori broker per scalping trading, come ad esempio eToro, XTB, Capex, LiquidityX e Markets.com.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Più popolare