lunedì, Gennaio 16, 2023

Migliori broker per trading automatico: top 5

Pubblicato: 7 Dicembre 2022 di Francesco

In questa guida presentiamo i migliori broker per trading automatico, ossia piattaforme che ti permettono di investire sui mercati senza dover fare analisi complesse e senza che la componente psicologica prenda il sopravvento.

Sempre più trader decidono di affidarsi al trading automatico per via delle sue funzionalità e potenzialità, ma le considerazioni da tenere a mente sono molte. Il sistemi che vedremo non permettono di certo di ottenere rendimenti matematici ed in poco tempo.

La componente del rischio deve sempre essere considerata, così come l’imprevedibilità del mercato, anche quando fai affidamento su soluzioni di investimento automatico. Uno step importante è sicuramente la scelta della giusta piattaforma e di un servizio professionale.

Un consiglio iniziale? Una delle piattaforme più complete, ad aver strutturato un sistema di Copy Trading innovativo e che funziona, è eToro. Ti permette subito di selezionare a tua discrezione uno o più trader, di seguirli ed ottenere le loro stesse operazioni a mercato.

Se non hai mai utilizzato questa funzione e sei curioso di provarla, puoi sempre iniziare con un ottimo account demo senza alcun limite di tempo e che non ti obbliga a versare alcun deposito iniziale.

Clicca qui per il Copy Trading di eToro

Riepilogo – migliori broker per trading automatico

🥇 Cosa sono: Piattaforme che permettono di automatizzare alcuni processi di trading
💰 Qual è il deposito minimo: Si può partire anche da 50 euro 
🏷️ Su quali mercati si può applicare: Su tutti i mercati
📈 Da dove partire: Testando il Copy Trading su un conto demo
👨‍💼 Miglior broker con Copy Trading:
eToro

Migliori broker per trading automatico: cosa sono?

I migliori broker per trading automatico sono piattaforme professionali che permettono al trader di automatizzare alcuni processi ed alcune operatività del trading. Una possibilità nata grazie alla presenza di specifici software di trading che hanno completamente rivoluzionato il settore.

Questi software hanno la capacità di prendere decisioni sul mercato in modo autonomo, dopo aver studiato l’andamento ed il trend del mercato, o di uno specifico strumento finanziario. Alcuni piazzano in automatico ordini di acquisto e di vendita ed altri copiano strategie altrui.

I migliori broker per trading automatico utilizzano meccanismi e software avanzati e di ultima generazione, come ad esempio:

  • Copy Trading: permette di copiare le operazioni a mercato di altri trader reali, dopo averli accuratamente selezionati;
  • Robo Advisor: permettono di generare specifici portafogli di investimento in modo automatico;
  • Expert Advisor: sono robot che aprono e chiudono le posizioni in modo automatico, al posto del trader, dopo che il trader ha impostato le indicazioni da seguire;
  • Trading algoritmico: si tratta di una soluzione che permette di speculare sull’acquisto e sulla vendita di asset finanziari in modo automatico.

Migliori broker per trading automatico: lista top 5

Come intuito in precedenza, parlare di migliori broker per trading automatico significa parlare di broker che mettono a disposizione diverse tipologie di software, che a loro volta semplificano l’operatività del trader, rendendo alcuni processi, o tutti, completamente automatici.

Sulla base di ciò ecco una lista con i 5 migliori broker per trading automatico:

  1. 🥇 eToro: miglior broker con Copy Trading
  2. 🥈 AvaTrade: fra i migliori con sistemi di trading automatico
  3. 🥉 Capex: miglior broker con expert advisor
  4. 🏅 LiquidityX: miglior broker con segnali di trading
  5. 🏅 NAGA: ottimo broker con Autocopy

1. eToro

Il primo broker che vogliamo presentare è eToro, che nel corso degli anni ha strutturato un sistema di Copy Trading unico nel suo genere, che ti permette di fare trading anche se non hai molto tempo a disposizione, o specifiche competenze in materia.

Il funzionamento è molto semplice e basilare, poiché una volta registrati si ha la possibilità di selezionare fino a 100 trader reali, di seguirli e di ottenere le medesime transazioni a mercato. La scelta dei trader è a propria discrezione e la valutazione avviene constatando:

  • il livello di rischio medio;
  • i risultati storici (che non sono mai garanzia di risultati futuri);
  • la popolarità, ossia il numero di trader che copiano il Popular Investor.

Puoi ovviamente decidere di selezionare solo trader che prediligono investire sui tuoi strumenti finanziari di interesse. Le posizioni vengono quindi replicate automaticamente dalla piattaforma e tu non devi fare altro che seguire i risultati, sulla base delle decisioni di altri trader reali.

Essendo una delle migliori piattaforme Copy Trading ha diversi vantaggi, perché permette da una parte di farti investire senza alcuna componente psicologica, dato che le scelte saranno prese da altri e dall’altra di imparare guardando da vicino le mosse e le strategie che i trader seguiti utilizzano.

Clicca qui per il Copy Trading di eToro

2. AvaTrade

Un’ulteriore proposta molto interessante è AvaTrade, ossia uno dei migliori broker per trading automatico regolamentato, con reali licenze nel nostro territorio e che mette a disposizione tantissimi strumenti di supporto e nuove funzionalità per gli utenti registrati.

Non dispone di un proprio Copy Trading brevettato, ma si poggia su software e sistemi terzi. Nel dettaglio, ha stretto un accordo con ZuluTrade e DupliTrade. In entrambi i casi puoi automatizzare gli investimenti a mercato, ottenendo posizioni ben studiate.

Effettuando una rapida registrazione si ha accesso ad una sezione che ti permette di impostare le preferenze, il livello di rischio e di indicare il budget a disposizione. A questo punto, i segnali di trading, le indicazioni e gli ordini vengono inviate da queste piattaforme sul tuo conto di trading.

Hai quindi la possibilità di strutturare un portafoglio in modo automatico e di seguirlo da vicino attimo dopo attimo. Anche in questo caso il broker mette comunque a disposizione un ottimo account demo senza alcun limite di tempo, per testare le funzionalità della piattaforma.

Clicca qui per registrarti su AvaTrade e prova il trading automatico

3. Capex

Fra i migliori broker per trading automatico possiamo inserire anche Capex, che mette a disposizione un servizio che può rientrare nella categoria dei robo advisor e che prende il nome specifico di QuantX.

Una volta registrato, in pochi minuti, hai la possibilità di indicare in primo luogo le tue preferenze sugli investimenti, partendo ad esempio da quali settori ti interessano, da qual è la tua propensione al rischio, fino ad arrivare al tuo capitale a disposizione.

Nella seconda fase, prettamente di approccio all’investimento, gli algoritmi di QuantX riescono a strutturare il portafoglio in modo automatico, permettendoti di diversificare l’investimento sulla base delle indicazioni che hai impostato in precedenza.

L’analisi che gli algoritmi di Capex conducono sono molto precise e professionali e puoi tu stesso scegliere fra 6 fonti differenti (come ad esempio Bloggers Consensus, Blogger TREED, New Sentiment e molto altro), su quale basare l’analisi di mercato.

Clicca qui per QuantX di Capex

4. LiquidityX

Continuando con la classifica ai migliori broker per trading automatico, presentiamo adesso un sistema che può definirsi “semi automatico”, poiché basato sull’erogazione di veri e propri segnali di trading, ovviamente sui principali asset finanziari mondiali.

I segnali di LiquidityX sono erogati da una società professionale, con decine di esperti e professionisti in materia. Sono aggiornate costantemente e puoi riceverli direttamente sul tuo smartphone, dopo esserti registrato sulla piattaforma.

All’ottenimento dei segnali, che sono quindi un vero e proprio supporto per le tue attività, puoi decidere tu stesso se aprire o meno la posizione sulla base delle indicazioni ricevute, o se aspettare altri segnali.

Il servizio è gratuito e con LiquidityX hai anche la possibilità di iniziare con un comodo account demo, senza alcun limite di tempo e che non ti obbliga a versare alcun deposito. Disponibile inoltre la gestione anche tramite app per dispositivi mobili.

Clicca qui per ottenere i segnali di LiquidityX

5. NAGA

NAGA chiude la classifica ai migliori broker per trading automatico, rappresentando una piattaforma molto apprezzata e fra le più utilizzate al mondo. Il suo servizio prende il nome di Autocopy e ti permette di copiare le strategie di altri trader.

Il funzionamento è quindi molto basilare, perché una volta effettuata la registrazione puoi selezionare a tua scelta uno o più trader, valutandoli anche sulla base del loro storico e della loro biografia, decidendo di seguirli.

Avviato l’Autocopy il sistema copierà in automatico tutte le posizioni del trader seguito. Ricordiamo tuttavia la presenza di un numero di trader da poter seguire molto più basso rispetto a quello di eToro, che ha molti più anni di esperienza sulla medesima funzionalità.

Come scegliere i migliori broker per trading automatico

Arrivati a questo punto è opportuno comprendere da vicino come scegliere i migliori broker per trading automatico. Non tutti possono definirsi professionali ed in questo segmento di mercato è possibile imbattersi in molti servizi truffaldini.

Imparare a riconoscere i sistemi di trading automatico che funzionano dai sistemi di trading automatico che non funzionano è fondamentale. Esistono accorgimenti ed aspetti che tu stesso puoi valutare prima di registrarti su una piattaforma?

Si, a seguire alcune caratteristiche da individuare per scegliere i migliori broker per trading automatico:

  1. Presenza di licenze: è un punto di partenza importante, perché i broker regolamentati ed autorizzati tutelano al massimo i trader registrati, rispettando a pieno le regole e le direttive locali;
  2. Deposito minimo basso: contrariamente da quanto si pensi, è bene ricordare come i sistemi automatizzati dei broker ti permettano di iniziare con depositi molto bassi, anche a partire da 50 euro;
  3. Presenza della demo: un conto trading demo ti permette di testare da vicino le funzionalità di trading automatico, anche se decidi di impostare Expert Advisor sui migliori broker con MetaTrader;
  4. Facilità di gestione: non avrebbe alcun senso optare su una piattaforma con trading automatico troppo complessa da utilizzare – opta solo sui migliori broker per principianti, adatti anche per iniziare;
  5. Basse commissioni: i costi devono ovviamente essere valutati anche quando ti approcci ad un sistema di trading automatico ed è quindi opportuno selezionare solo i migliori broker senza commissioni fisse sull’eseguito, che applicano bassissimi spread sugli scambi.

Migliori broker per trading automatico: pro e contro

Prima di procedere con le dovute conclusioni, presentiamo a seguire alcuni dei principali punti di forza, ossia vantaggi ed alcuni degli eventuali punti di debolezza legati alla scelta del trading automatico, nelle sue diverse forme.

I pro dei migliori broker per trading automatico sono:

  • il trading automatico permette di eliminare la componente psicologica, che molte volte causa perdite considerevoli, soprattutto ai trader con meno esperienza, poiché porta a chiudere ed aprire posizioni in modo irrazionale;
  • questi broker possono essere utilizzati da chiunque, sia da trader con esperienza che da trader alle prime armi, poiché non richiedono il possesso di competenze economiche e finanziarie (l’investitore diventa solo osservatore delle operazioni automatizzate);
  • è possibile partire anche con capitali molto bassi, o addirittura da un conto demo trading, così da comprendere se questa funzionalità possa o meno fare al caso proprio;
  • ampia flessibilità: il trader può sempre scegliere di prendere in mano la situazione e di controllare il portafoglio in modo manuale.

I contro dei migliori broker per trading automatico sono:

  • non ti permette di sentire l’emozione dell’aver piazzato un’eventuale strategia vincente a mercato e quindi è un sistema che potrebbe esser poco adatto a chi apprezza la praticità e l’azione nel trading;
  • facendo affidamento a robo advisor, Expert advisor, o anche ad altri trader copiati, i risultati dipendono da componenti esterne a noi stessi e potrebbero anche portare a posizioni errate, con eventuali perdite (la componente del rischio va sempre tenuta a mente).
Broker trading automatico

Conclusioni

Con la guida odierna abbiamo presentato alcuni dei migliori broker per trading automatico, ossia piattaforme che ti permettono di automatizzare alcuni processi ad alcune attività di trading, a partire dalla strutturazione del portafoglio, fino ad arrivare al piazzamento delle posizioni.

Dopo una rapida spiegazione sulle diverse tipologie di software che possono essere utilizzati dai broker, abbiamo spiegato il funzionamento e le caratteristiche principali di ogni piattaforma, optando solo su broker con licenze e regolamentati.

Abbiamo infine ricordato punti di forza e punti di debolezza, nonché come scegliere il miglior broker per trading automatico. Uno dei più professionali? Sicuramente eToro, con il suo Copy Trading, che ti permette di iniziare fin da subito con un’ottima demo da 100.000$ virtuali.

Clicca qui per eToro e per provare il Copy Trading

Leggi anche:

FAQ

Come funzionano i migliori broker per trading automatico?

Il funzionamento dei migliori broker per trading automatico è molto semplice, poiché grazie a specifici software ed algoritmi, queste piattaforme automatizzano alcuni processi di trading, a partire dalla scelta di investimento (ossia creazione del portafoglio), fino all’apertura delle posizioni.

Quali sono i migliori broker per trading automatico?

I migliori broker per trading automatico, che abbiamo accuratamente descritto nel nostro approfondimento, sono eToro, AvaTrade, Capex, LiquidityX e NAGA.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Più popolare