mercoledì, Maggio 25, 2022
HomePiattaformeMigliori Piattaforme Criptovalute: Classifica aggiornata 2022

Migliori Piattaforme Criptovalute: Classifica aggiornata 2022

Ecco una classifica completa ed aggiornata per scoprire quali sono le migliori piattaforme di criptovalute disponibili sul mercato nel 2022.

Perché utilizzare le piattaforme di criptovalute? Occorre scegliere uno di questi Broker poiché dispongono delle licenze per eseguire a mercato gli ordini di acquisto che provengono dal loro clienti. Si tratta quindi di intermediari tra noi ed il mercato delle valute digitali.

Quali sono le differenti tipologie di piattaforme di criptovalute? Ecco le due principali categorie:

  • Exchange: si tratta di piattaforme che dispongono di un gran numero di Tokens e ne permettono l’acquisto. Hanno lo svantaggio di non disporre di tutte le regolari licenze ed autorizzazioni, tanto che ciclicamente finiscono coinvolti in qualche scandalo.
  • Broker online: sono sempre di più i broker che permettono la compravendita di criptovalute oppure la loro negoziazione in CFD. Dotati di tutte le licenze ufficiali, offrono un servizio di grande qualità.

Specifichiamo che al momento di comprare criptovalute la scelta più indicata è rappresentata da eToro: offre un alto numero di Tokens negoziabili nella sua piattaforma e dispone di tutte le regolamentazioni del caso. Inoltre, bastano 50 euro per attivare un conto di investimento:

Clicca qui per aprire un conto su eToro e negoziare criptovalute

Come scegliere una piattaforma di criptovalute? Per farlo occorre considerare i seguenti aspetti:

  • Numero di Token negoziabili: per costruire un portafoglio diversificato e bilanciato
  • Commissioni vantaggiose: meglio ancora se assenti
  • Sicurezza: aspetto cruciale per scegliere la piattaforma, verificando licenze e qualità dell’interfaccia utilizzata
  • Assistenza clienti: sarà molto utile poter contare su un servizio di assistenza nella nostra lingua e disponibile H24

Quali sono le migliori piattaforme di criptovalute? Ecco le più utilizzate in assoluto:

🥇 PIATTAFORMA 💰 DEPOSITO MINIMO 🏆 RATING
eToro €50 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Capex €100 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
XTB €10 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Markets.com €200 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Libertex €100 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Coinbase €10 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Binance €10 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Kraken €10 ⭐️⭐️⭐️⭐️
The Rock Trading €100 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Bitpanda €25 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Migliori piattaforme criptovalute

Scopriamo adesso le loro caratteristiche, con una recensione completa ed accurata per ogni opzione elencata.

1. eToro

Il Broker numero uno al mondo per il trading di criptovalute è siuramente eToro. Questa piattaforma nel corso degli anni ha reso sempre più competitiva la sua offerta, offrendo condizioni di investimento uniche per i suoi clienti.

Nel dettaglio, eToro quota oltre 30 criptovalute ed il numero è in continuo aggiornamento. Tutti i migliori progetti digitali si trovano su questo intermediario, che filtra i vari progetti digitali e seleziona solo i migliori per inserirli nel suo listino.

Si negozia su una WebTrader molto efficace, con tutti i i migliori indicatori, e gli spread sulle criptovalute sono tra i più competitivi del mercato.

Quanto costa investire in criptovalute in criptovalute su eToro? Bastano $50 per attivare un conto, oltre ovviamente alla possibilità di fare pratica su un conto demo gratuito ed illimitato.

Apri qui un conto demo gratuito ed in pochi minuti

Il primo modo per comprare criptovalute con questa piattaforma consiste nel selezionare il Token di nostro interesse e procedere con l’acquisto: tutto avviene online e con commissioni davvero vantaggiose. Dobbiamo solo ricordarci di deselezionare la leva finanziaria.

Al contrario, attivando la leva, sarà possibile fare Trading con i contratti CFD. Si tratta di uno strumento finanziario che permette di replicare l’andamento di un Asset, sia al rialzo che al ribasso.

In un mercato molto volatile come quello delle criptovalute è senza dubbio un’ottima occasione di investimento. Basterà cliccare su Compra o su Vendi per guadagnare rispettivamente in caso di rialzo o di ribasso. Anche in questo caso senza costi fissi e con spread bassi.

Qui puoi comprare Token o negoziare in CFD

Altra opzione molto amata dagli investitori è il Copy Trading. Con questa modalità si selezionano gli investitori più bravi e performanti per copiare (basta un Click) tutte le loro operazioni. Quindi andremo ad ottenere le stesse performance di veri specialisti di valute digitali, in relazione al capitale investito su ognuno di essi.

Ad oggi il metodo Copy è un sistema di investimento molto popolare ed efficace, oltre ad essere il più utilizzato: sono oltre 10 milioni i clienti che lo testano ogni giorno.

Clicca qui per testare il Copy Trading automatico

2. Capex

Tra le migliori piattaforme di criptovalute segnaliamo Capex, specializzato nel Trading in CFD dei migliori Token.

Quali sono i punti di forza del Broker? Oltre alla sua regolamentazione CySec, aspetto di grande importanza, molti investitori scelgono Capex per diversi vantaggi.

1. Metatrader

Innanzitutto si negozia su MT4, la piattaforma più amata al mondo. Pratica, senza requotes, ricca di indicatori e con opportunità di inserire Expert Advisor per investire in automatico.

Una soluzione perfetta per investire in criptovalute con il massimo della professionalità.

2. Sezione formativa

Vogliamo imparare ad investire nelle criptovalute utilizzando le migliori strategie? Allora basterà scaricare il materiale educativo offerto dal Broker per studiare dalla A alla Z tutti i segreti del cryptomondo.

Accademia gratuita e ricca di esempi pratici, è un’ottima risorsa per imparare ad investire anche in un mercato nuovo e complesso come quello delle valute digitali.

In definitiva, Capex oltre ad essere uno dei migliori broker per azioni è anche un’ottima soluzione per investire in criptovalute in modo professionale e con spread bassi. Anche la sua App gode di recensioni molto positive ed è utilissima per ricevere i segnali in qualsiasi momento.

Attiva qui un conto di investimento gratuito su Capex

3. XTB

Tra le opzioni per investire in criptovalute in CFD menzioniamo XTB, una delle migliori piattaforme per valute digitali con sede a Cipro e regolamentazione CySec ed FCA.

Quali sono i vantaggi di XTB al momento di negoziare le nostre criptovalute preferite? Ne abbiamo selezionati 2:

  • Ricca sezione formativa
  • Basso deposito minimo

Coloro che vogliono scoprire i segreti dei mercati finanziari prima di investire con denaro reale troveranno nella X-Station un centro formativo di prima qualità. Ricco di materiale educativo, Webinar e analisi del mercato in tempo reale, XTB ha investito molto nella formazione e sono già centinaia i Traders che si sono formati nella sua Accademia.

Basterà registrarsi sul Broker per accedere a tutto il materiale senza nessun limite e formarsi al meglio. Scoprire come funzionano i mercati finanziari è il primo passo per essere profittevoli con le valute digitali.

Clicca qui per accedere alla x-station di XTB

Altro grande vantaggio il deposito minimo di soli €20, una modalità che permette agli investitori più inesperti di fare pratica su conto reale e senza rischiare troppo.

Per realizzare delle strategie di investimento sul mercato crypto suggeriamo di depositare almeno €200, in modo da avere margine per operare su 2 o 3 criptovalute contemporaneamente.

Ovviamente con i contratti CFD sarà possibile guadagnare in caso di ribasso con la vendita allo scoperto: una soluzione valida in un mercato volatile come quello crypto, che ci ha abituato anche a grandi crolli.

Attiva qui un conto su XTB con poche decine di Euro

4. Markets.com

Una delle piattaforme di criptovalute più popolari al mondo è Markets, un Broker solido ed affidabile.

Lo inseriamo in questa classifica perché offre un’opportunità eccellente: l’acquisto dei Token. Attraverso il programma MarketSI permette di acquistare concretamente valute digitali, al pari degli Exchange o di eToro.

I vantaggi sono quelli tipici di una piattaforma di investimento: assenza di costi fissi, piattaforma Metatrader e tutti gli indicatori disponibili per analisi accurate.

Sono presenti tutte le principali criptovalute, su tutte Bitcoin, Ethereum e Ripple. Negoziabili anche su App, le condizioni di investimento proposte da Markets sono perfette anche per gli smartphone.

Quanto costa aprire un Account su Markets? Bastano €200 per attivare un conto reale e negoziare le principali crypto anche in CFD. Con questa modalità sarà possibile speculare sull’andamento dell’Asset. Negoziate in coppia come nel Forex, questa modalità di Trading è potenzialmente molto profittevole e si adatta bene a coloro che muovo i primi passi nel cryptomondo.

Ovviamente è disponibile anche un conto Demo gratuito, attivabile in pochi minuti:

Clicca qui per aprire un conto Demo per negoziare criptovalute

5. Libertex

Inseriamo Libertex tra le migliori piattaforme di criptovalute per via della vastissima scelta di CFD di monete digitali al suo interno.

Probabilmente Libertex è il Broker con il maggior numero di derivati in Europa e questo permette una scelta di investimento diversificata e ben ponderata. Tantissimi Token, anche i meno conosciuti al grande pubblico, sono negoziabili su una Metatrader efficace ed attivabile con soli €100 euro di deposito minimo.

Non a caso Libertex è tra le piattaforme di Trading preferite da coloro che muovono i primi passi nel mondo delle criptovalute. Ovvio, con 20 euro si potrà fare ben poco a livello di strategie operative, tuttavia è una soluzione che presenta dei vantaggi:

  • Gestire denaro reale
  • Allenare la psicologia
  • Controllare le emozioni
  • Praticare senza troppi rischi

Una sorta di conto demo (comunque disponibile) ma con il vantaggio, soprattutto psicologico, di gestire capitale reale.

A corredare il tutto troviamo degli Spread molto bassi, soprattutto sui Token più famosi, un servizio clienti professionale e la regolamentazione CySec che rende il broker estremamente sicuro.

Una soluzione davvero ottima per negoziare criptovalute in CFD, senza costi fissi e su MT4:

Apri qui un conto gratuito su Libertex

6. Coinbase

Entriamo adesso nella sezione dedicata agli Exchange di criptovalute. Queste piattaforme sono simili ai Broker citati in precedenza ma con una distinzione molto importante_ non godono di licenza ufficiale.

Non stiamo dicendo che sono delle truffe, anzi sono molto popolari. Tuttavia, non essendo regolamentati ESMA, non possono offrire il massimo della sicurezza agli investitori.

Tra i migliori Exchange in circolazione troviamo Coinbase, di recente sbarcato anche in Borsa. All’interno di Coinbase è possibile negoziare un gran numero di Token digitali, in modo abbastanza semplice:

  • Iscrizione sul sito
  • Registrazione della carta di credito
  • Scelta dei Token da acquistare

Non c’è una vera e propria piattaforma di investimento, come la Metatrader per intenderci. C’è un grafico che mostra l’andamento in tempo reale delle crypto, senza però tutti gli indicatori necessari per effettuare analisi approfondite.

Altro aspetto da considerare: Coinbase applica una commissione fissa pari all’1% dell’importo su ogni eseguito. Si tratta quindi di un intermediario più adatto per l’investimento a lungo termine (con tutti i rischi del caso) piuttosto che per l’investimento a breve.

I contratti CFD non sono disponibili e si guadagnerà solo dall’eventuale rialzo del Token.

7. Binance

Altro Exchange molto popolare è Binance, per volume di negoziazione secondo solo a Coinbase.

La storia di questa piattaforma di criptovalute è abbastanza controversa, dal momento che nasce ad Hong Kong ma successivamente viene spostata a Malta, salvo poi optare per una sede legale alle Seychelles (paradiso fiscale).

Premessa: le condizioni di negoziazione su Coinbase sono buone. Tante criptovalute negoziabili, commissioni fisse basse e di recente stanno avendo successo i Fan Token delle principali squadre di calcio.

Come accennato, sono comunque presenti dei costi fissi e occorre segnalare alcune controversie che hanno coinvolto Binance. Nel 2020 la Financial Authority di Malta segnalò l’Exchange per alcuni problemi normativi, generando la corsa a prelevare il denaro da parte dei clienti.

Nel 2021 è stata la Consob ad “oscurare” Binance a causa di inadempimenti normativi. In sostanza, fino a quando tali piattaforme di criptovalute non saranno regolate in via ufficiale continueranno ad avere problemi con la giustizia.

Ad oggi non è possibile negoziare criptovalute su Binance dall’Italia proprio per il divieto imposto dalla Consob.

8. Kraken

Quando parliamo di Kraken ci riferiamo ad uno dei migliori Exchange al mondo, con una piattaforma valida per negoziare criptovalute a condizioni di mercato vantaggiose.

Ci sono ben 82 Token negoziabili ed un supporto clienti attivo H24 (un vantaggio rispetto ad altri Exchange).

Da segnalare una piattaforma abbastanza complessa sulla quale investire, occorre prendere dimestichezza prima di maneggiarla con professionalità.

Essendo un Exchange applica dei costi fissi per ogni eseguito e non offre un conto Demo sul quale fare pratica. Di positivo segnaliamo il deposito minimo di soli €10 che permette di avvicinarsi al cryptomondo senza spendere troppo.

Nel complesso è Kraken è un ottimo Exchange ma deve ancora colmare alcune lacune prima di poter essere considerato al livello delle migliori piattaforme, come eToro. Su tutte la regolamentazione ed una piattaforma con indicatori tecnici, due aspetti sui quali Kraken deve ancora lavorare.

9. The Rock Trading

Ecco un Exchange di criptovalute innovativo e con sede a Milano: The Rock Exchange.

Condizioni di negoziazione vantaggiose ed un sistema denominato Fastlane adatto per coloro che muovono i primi passi nel mondo delle criptovalute.

Quali sono le commissioni applicate da questo Exchange? Ad ogni eseguito viene applicata una Fee pari all’1,39%.

Senza dubbio una realtà in forte ascesa che merita di essere seguita con attenzione poiché grazie ad un’offerta vantaggiosa e completa sta facendo concorrenza ai Big del settore, ovvero gli Exchange Statunitensi.

10. Bitpanda

Continuiamo la rassegna delle migliori piattaforme di criptovalute con un Exchange Austriaco chiamato BitPanda.

Abbiamo scelto proprio BitPanda perché oltre al Trading di criptovalute offre anche soluzioni interessanti per piccoli investimenti:

  • Piano di risparmio
  • BitPanda Card

L’obiettivo è quello di inserire le crypto in un contesto più ampio relativo le finanze personali ed i relativi investimenti.

Per il resto le condizioni offerte da BitPanda in materia di criptovalute sono simili ad altri Exchange:

  • Deposito minimo basso
  • Commissioni fisse sull’eseguito
  • Assenza di conto Demo
  • Buon numero di Token negoziabili

Oltre ovviamente alla regolamentazione ufficiale che pone gli Exchange un gradino sotto le migliori piattaforme di criptovalute come eToro.

piattaforme criptovalute

Note finali

In questa rassegna abbiamo recensito le 10 migliori piattaforme di criptovalute, inserendo le più popolari al mondo.

La distinzione è stata fatta tra piattaforme intese come Broker regolamentati ed Exchange, due differenti modalità di approcciarsi all’investimento in valute digitali.

Come punto di riferimento abbiamo preso la licenza ufficiale, una caratteristica da considerare per investire in totale sicurezza.

Quale piattaforma scegliere? Basterà scaricare la versione Demo (gratuita) e testare con calma quella che ci piace di più, tanto la Demo non ha vincoli di tempo e basta la registrazione per attivarla:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Anche se non rientrano in questa classifica, ci sono altre piattaforme di criptovalute che godono di buon successo tra gli investitori:

    FAQ

    Quali sono le migliori piattaforme di criptovalute in Italia?

    La più utilizzata in assoluto è eToro. Seguono XTB per il Trading di CFD sulle criptovalute e Coinbase per quanto riguarda gli Exchange.

    Come scegliere la migliore piattaforma di criptovalute?

    Occorre verificare la regolare licenza, testare i servizi su Demo e controllare quanti Token sono negoziabili sulla piattaforma.

    Click to rate this post!
    [Total: 0 Average: 0]
    ARTICOLI CORRELATI

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui

    Più popolare